CdS Manager degli itinerari culturali - MODALITA’ ESAMI LINGUA INGLESE, SPAGNOLA, TEDESCA E FRANCESE

LINGUA INGLESE PER IL TURISMO:

La prova finale si differenzia per studenti/studentesse che hanno superato il parziale a dicembre, per studenti/studentesse che non hanno superato o sostenuto il parziale ed è così composta:

Prova finale scritta per studenti/studentesse che hanno superato il parziale a dicembre: a) redazione di un testo tra le 300 e le 400 parole per una brochure turistica destinata a un pubblico anglofono da concordare con la docente entro il 15 maggio e da consegnare entro il 22 maggio. La valutazione terrà conto della correttezza grammaticale, ortografica e sintattica, dell’uso di un lessico specialistico e delle strategie retoriche adeguate alla tipologia testuale. B) analisi del testo turistico tra le 250 e le 350 parole scelto dagli studenti e inviatomi tramite google classroom o email.  La consegna di questo secondo elaborato è per il 22 maggio. (Gli studenti che non hanno consegnato il testo entro il 16 aprile ma che hanno superato il parziale possono contattarmi per mail)

Prova orale: conversazione in lingua inglese che prevede un colloquio a partire dagli elaborati scritti (seguendo gli argomenti trattati a lezione). I testi utilizzati sono reperibili su Google Classroom codice qh5tesz per il mio corso e codice auzpcw6 per il lettorato)

Data della prova orale: secondo il calendario previsto per gli appelli di lingua inglese

Prova finale scritta per studenti/studentesse che non hanno superato il parziale a dicembre: analisi di un testo turistico: analisi del testo turistico tra le 250 e le 350 parole. La prova sarà somministrata all’ora dell’appello tramite invio della traccia con Google Classroom e gli studenti/le studentesse avranno 60 minuti di tempo per l’invio dell’elaborato alla casella di posta della docente. La prova deve essere inviata alla scadenza dei 60 minuti o non sarà ritenuta valida. La valutazione terrà conto della correttezza grammaticale, ortografica e sintattica, dell’uso del lessico specialistico, di una strategia retorica adeguata e del rispetto della traccia proposta.

Prova orale: conversazione in lingua inglese che prevede un colloquio a partire dall’eleborato scritto e con domande sui testi di riferimento del programma di esame (sia il testo utilizzato per il lettorato che il testo del corso della docente) che mirano a valutare le competenze teoriche e pratiche.

Data della prova scritta ed orale: secondo il calendario previsto per gli appelli di lingua inglese

 

LINGUA SPAGNOLA PER IL TURISMO

Prova finale scritta: composizione scritta di 200 parole. La traccia sarà composta da una foto/immagine da commentare, rispettando una serie di indicazioni fornite (ad esempio, “descrivi le persone che appaiono nell’immagine”, “descrivi l’ambiente che appare nell’immagine”, “rispondi alle domande: “cosa pensi stiano facendo?” / “Cos’è appena successo?” / “Cosa sta per accadere?”, etc.). La tematica dell’immagine avrà a che fare con il programma di Turismo, prevedendo l’impiego della terminologia specializzata studiata a lezione. La valutazione tiene conto, oltre che della correttezza grammaticale e dell’uso di un lessico adeguato, del rispetto delle indicazioni fornite.

Tale prova è destinata a chi ha superato il parziale di dicembre e a chi – non avendo sostenuto o non avendo superato il parziale di dicembre – sosterrà l’esame finale a partire dalla sessione di giugno. All’interno dell’esame di questi ultimi, però, ci sarà un’ulteriore prova: un testo con buchi da riempire (modalità gap filling), con selezione tra tre opzioni. Pertanto:

-          Studenti/studentesse che abbiano superato il parziale di dicembre: composizione scritta

-          Studenti/studentesse che non abbiano superato il/non si siano presentati al parziale di dicembre: composizione scritta + esercizio di gap filling

La prova sarà somministrata all’ora dell’appello tramite invio con modalità “Invia comunicazione agli iscritti” (o Google Moduli) e gli studenti/le studentesse avranno 1 ora di tempo (1 ora e 15 minuti, nel caso di chi non ha sostenuto/superato il parziale) per l’invio dell’elaborato alla casella di posta della docente.

Prova orale: conversazione in lingua che prevede una presentazione personale, domande testi della dispensa sul turismo in programma d’esame, ulteriori domande che accertino le competenze grammaticali e lessicali dello studente/della studentessa.

Data della prova:

-          per chi ha già superato il parziale di dicembre: 25 maggio 2020

-          per chi non ha sostenuto/superato il parziale di dicembre: secondo il calendario previsto per gli appelli di lingua spagnola, che subirà alcune modifiche di orario e/o suddivisione in turni.

 

LINGUA TEDESCA PER IL TURISMO

Tedesco 1

Lettorato

  • 2 prove in itinere
  • prova scritta: grammatica, lettura, produzione testo
  • prova orale

 

Data della prova:

-          per chi ha già superato il parziale di dicembre: 28 maggio 2020

-          per chi non ha sostenuto/superato il parziale di dicembre: secondo il calendario previsto per gli appelli di lingua tedesca.

Ulteriori informazioni verranno fornite durante le lezioni.

 

LINGUA FRANCESE PER IL TURISMO

Prova scritta: redazione di un testo per una brochure destinata a un pubblico francofono. Tipologia: redazione di un testo tra le 250 e le 400 parole per una brochure destinata a un pubblico francofono, lo studente può lavorare al testo per due giorni. La valutazione tiene conto della correttezza grammaticale, ortografica e sintattica (in linea con gli argomenti visti a lezione durante l’anno), dell’uso di un lessico e di una strategia retorica adeguati, del rispetto della traccia proposta.

Somministrazione e durata della prova: invio della traccia agli iscritti il 27 maggio e consegna entro due giorni dall’invio.

Prova orale: conversazione in lingua che prevede:

- per gli studenti di Manager degli Itinerari Culturali che hanno superato il primo parziale e per gli studenti di French Language:

1) colloquio a partire dall’elaborato scritto

2) verifica delle competenze grammaticali (argomenti grammaticali affrontati durante il secondo semestre)

- per gli studenti di Manager degli Itinerari Culturali che non hanno sostenuto o non hanno superato il primo parziale:

1) colloquio a partire dall’elaborato scritto

2) verifica delle competenze grammaticali (argomenti grammaticali affrontati durante il primo semestre)

3) verifica delle competenze grammaticali (argomenti grammaticali affrontati durante il secondo semestre)

Data della prova:

  • 27 maggio: prova scritta per chi ha superato il primo parziale e per gli studenti di French Language

- l’orale si terrà quando la docente avrà terminato la correzione delle prove scritte, seguendo l’ordine che verrà comunicato agli iscritti

  • giugno (si veda il calendario dell’appello di Lingua francese): prova scritta per chi non ha sostenuto o superato il primo parziale

- l’orale si terrà quando la docente avrà terminato la correzione delle prove scritte, seguendo l’ordine che verrà comunicato agli iscritti

  • luglio (si veda il calendario dell’appello di Lingua francese): prova scritta per chi non ha sostenuto o superato il primo parziale

- l’orale si terrà quando la docente avrà terminato la correzione delle prove scritte, seguendo l’ordine che verrà comunicato agli iscritti