Comportamento da tenere durante le sedute di laurea

Gent.mi Studenti,

sono pervenute diverse segnalazioni e lamentele in merito a spiacevoli avvenimenti e comportamenti poco consoni tenuti dai laureati nelle passate sessioni di laurea.

 

Ricordiamo che le attrezzature in dotazione al Dipartimento e non solo, gli spazi sedi delle sedute di laurea, come del resto la città e i suoi monumenti sono patrimonio di tutti.

INVITIAMO tutti gli studenti, i parenti e gli amici a tenere un comportamento adeguato al contesto universitario, alla convivenza civile e al rispetto reciproco.

Si rende noto che l'art. 57 del Regolamento studenti prevede quanto segue: Gli studenti " [...] sono tenuti ad osservare comportamenti rispettosi della integrità personale e della dignità altrui nonché del decoro dei luoghi nei quali si svolge l’insegnamento e la ricerca. Sono tenuti a rispettare i regolamenti universitari e ad astenersi dal danneggiamento dei beni di proprietà dell'Ateneo o di terzi, che anche temporaneamente vi si trovino. Gli studenti che, con dolo o colpa grave, danneggiano i beni dell’Università sono tenuti al risarcimento nella misura stabilita dal Consiglio di Amministrazione."

Qualora il personale preposto alla sorveglianza dovesse riscontrare infrazioni al Regolamento studenti, chiederà agli autori di tali infrazioni di fornire le proprie generalità, le quali saranno comunicate al Coordinatore di corso di studio, che valuterà caso per caso e a seconda della gravità dei fatti accorsi, se deferire il caso alla Commissione disciplinare di Ateneo per l'applicazione delle sanzioni previste da Regolamento.

Certi della vostra collaborazione vi auguriamo buona giornata.

 

Il Direttore del Dipartimento Prof. Matteo Galli

Il Vice Direttore del Dipartimento prof. Paolo Tanganelli

I Coordinatori dei Corsi di Studio Prof. Carlo Paolo Bitossi,

Prof.ssa Luciana Bellatalla, Prof. Alessandro Roccatagliati